Blog

25 Giu 2019

Prova

Da |25 Giugno 2019|servizi al cittadino|Commenti disabilitati su Prova

25 Giu 2019

Olimpiadi 2026 – L’urlo liberatorio di Milano

Da |25 Giugno 2019|servizi al cittadino|Commenti disabilitati su Olimpiadi 2026 – L’urlo liberatorio di Milano

https://video.corriere.it/milano/esultanza-l-annuncio-vittoria-milano-cortina-giochi-invernali/fbd1aa12-969e-11e9-986d-3e401cd86c32?refresh_ce-awe_video&counter=2

25 Giu 2019

Padova, imprenditore condannato per violenze sulla moglie: il giudice gli affida il figlio Nella sentenza la mamma è definita «borderline». Il Centro Progetti Donna: «Decreto senza precedenti in Italia»

Da |25 Giugno 2019|servizi al cittadino|Commenti disabilitati su Padova, imprenditore condannato per violenze sulla moglie: il giudice gli affida il figlio Nella sentenza la mamma è definita «borderline». Il Centro Progetti Donna: «Decreto senza precedenti in Italia»

PADOVA Una sentenza di condanna a un imprenditore padovano in due gradi di giudizio per violenza e lesioni contro l’ex moglie, maltrattamenti in famiglia e violenza assistita. Un anno dopo, nell’udienza civile per l’affidamento del figlio minore, la giudice decide il trasferimento del piccolo in casa del padre, scrivendo nel decreto che è «irrilevante» la […]

25 Giu 2019

Nel call center di Milano che non trova operatori a 1200 euro al mese «Colpa del reddito di cittadinanza e del modello Ferragni»

Da |25 Giugno 2019|servizi al cittadino|Commenti disabilitati su Nel call center di Milano che non trova operatori a 1200 euro al mese «Colpa del reddito di cittadinanza e del modello Ferragni»

Nell’open space di Corsico, periferia di Milano su venti postazioni ne sono occupate solo la metà. L’amministratore delegato ogni volta che fissa i colloqui non si presenta nessuno. Motivo principale: la sede di lavoro è a Corsico, troppo lontana dal centro di Milano.

Non è un call center di quelli classici che offrono promozioni telefoniche, […]

25 Giu 2019

Nel call center di Milano che non trova operatori a 1200 euro al mese «Colpa del reddito di cittadinanza e del modello Ferragni

Da |25 Giugno 2019|servizi al cittadino|Commenti disabilitati su Nel call center di Milano che non trova operatori a 1200 euro al mese «Colpa del reddito di cittadinanza e del modello Ferragni

Nell’open space di Corsico, periferia di Milano su venti postazioni ne sono occupate solo la metà. L’amministratore delegato ogni volta che fissa i colloqui non si presenta nessuno. Motivo principale: la sede di lavoro è a Corsico, troppo lontana dal centro di Milano.

Non è un call center di quelli classici che offrono promozioni telefoniche, […]